31 ottobre POESIA ITALIANA DEL '900 - PAROLE IN LIBERTA' Calolziocorte


CALOLZIOCORTE | mercoledì 31 ottobre ore 21

Biblioteca Civica "Caterina Cittadini" - Corso Dante, 16

 

Luca Radaelli e Filippo Ughi

POESIA ITALIANA DEL '900 (seconda parte-parole in libertà)


Il Novecento è il secolo che sembra non cominciare e non finire mai, ci si chiede continuamente quando abbia avuto inizio e quando finalmente finirà, sembra addirittura impossibile fissarne precisi estremi cronologici e impossibile rispondere a come abbia preso forma nel suo universo sociale e intellettuale la coscienza del nuovo, l'idea del moderno, il desiderio di una trasformazione irreversibile e perpetua. L'irruzione prepotente sulla scena nei primi decenni del secolo da parte delle avanguardie letterarie e artistiche con le loro esigenze istintive di rottura, di anarchia, di iniziative anticonvenzionali riuscirono a dare la scossa definitiva ad una svolta culturale: infatti proprio il movimento futurista tanto Italia, quanto in Francia e Russia rappresento' con forza il bisogno di negare il passato e di affermare il nuovo, con una decisa opera di decostruzione del modello tradizionale, qualunque fosse. "parole in libertà" è la seconda parte del dittico dedicato alla poesia in lingua italiana del '900. Sarà proposta una selezione di poesie di Aldo Palazzeschi, Filippo Tommaso Marinetti, Pier Paolo Pasolini, Carlo Fortini, Elio Pagliarani.


> a seguire incontro con il pubblic

Galleria