1 dicembre FIABE CAMPANE Galbiate


GALBIATE | sabato 1 dicembre ore 15.30
Biblioteca Civica "Giuseppe Panzeri" - Via Emilio Alessandrini

 

Marco Marzaioli

FIABE CAMPANE di Roberto De Simone/ Ed. Einaudi

con accompagnamento musicale alle percussioni di Daouda Diabate

 

Un attore modenese di origini napoletane accompagnato da un musicista griot del Burkina Faso trapiantato a Torino? Strano? Per niente... Nessun disagio e nessuna confusione... Su tutto ciò Vladimir Propp, linguista russo del '900, autore del fondamentale Morfologia della fiaba, ha espresso idee molto chiare: "Ogni popolo ha le sue fiabe nazionali e i suoi intrecci. Ma vi sono intrecci anche di altro tipo, quelli internazionali noti in tutto il mondo o almeno a gruppi di popoli. In un certa misura la fiaba è il simbolo dell'unità tra i popoli. I popoli si capiscono a vicenda attraverso le fiabe". Un popolo di personaggi e di maschere affolla queste fiabe, sacro e profano convivono, così come si confondono mondi diversi, e a vecchi e conosciuti personaggi, se ne aggiungono altri, di nuovi. Il Re la Regina, il Diavolo, Gesù e San Pietro...Tutti sulla stessa carrozza...

 

Spunti di lettura

Fiabe italiane, Italo Calvino - Cola Pesce, Giuseppe Pitrè, da: Il pozzo delle meraviglie. 300 fiabe, novelle e racconti popolari siciliani

La riparazione del nonno, Stefano Benni

Fiabe bergamasche, da: Mondo popolare in Lombardia

Fiabe e Storie raccolte in Brianza, Massimo Pirovano

Fiabe dell'America nera, a cura di Frederik Hetmann

L'interprete briccone, Amadou Hampate Ba

Sundiata, Djbril Tamsir Niane


> a seguire incontro con il pubblico "I Griot. Tradizione e cantastorie tra Africa e Mediterraneo"

Galleria